Pagare le tasse

L’Imposta Unica Comunale (IUC) è stata introdotta con il comma 639 dell’art. 1 della legge 27 dicembre 2013, n. 147 e si basa su due presupposti impositivi: il primo costituito  dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore, il secondo relativo all’erogazione e alla fruizione dei servizi comunali.

La IUC si compone dell’Imposta Municipale Propria (IMU), dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali, di una componente riferita ai servizi, che si articola nel Tributo per i Servizi Indivisibili (TASI)

Regolamento IUC

 

PAGAMENTO  IMU

L’IMU (Imposta Municipale Propria) è un imposta che, a partire dal 2012, sostituisce l’ICI .

Si applica al possesso di qualunque immobile, terreni, aree fabbricabili e fabbricati

Regolamento IMU

 

PAGAMENTO TASSA RIFIUTI (TARI)

La TARI ( Tassa Rifiuti) è una delle 3 componenti dell’Imposta Unica Comunale (IUC),Introdotta con il comma 639 dell’art. 1 della legge 27 dicembre 2013, N. 147.

La TARI sostituisce la TARES.

La TARI è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani.Quindi prevede che la somma da versare al Comune sia dovuta dagli inquilini, indipendentemente se proprietari o affittuari.

Regolamento TARI

 

PAGAMENTO TASSA SERVIZI (TASI)

La TASI ( Tassa Servizi Indivisibili) è una delle 3 componenti dell’Imposta Unica Comunale (IUC),Introdotta con il comma 639 dell’art. 1 della legge 27 dicembre 2013, N. 147.

La TASI serve a finanziare i servizi indivisibili, cioè quelli rivoliti alla collettività e che riguardano l’illuminazione pubblica, la manutenzione di strade e verde pubblico e vari servizi per la sicurezza.

Regolamento TASI

Torna all'inizio dei contenuti